Pulizia dei distributori automatici di caffè, bevande e snack: tutte le procedure per sanificare

Pulizia dei distributori automatici di caffè, bevande e snack: tutte le procedure per sanificare

Se hai un distributore automatico di caffè, bevande o snack nel tuo ufficio, nel tuo negozio, nella tua azienda, nella tua officina o in generale nella tua attività, devi sapere come effettuare la pulizia correttamente e a norma di legge. Si tratta di un’operazione molto delicata che va eseguita con estrema scrupolosità, soprattutto in questo particolare periodo che stiamo vivendo.

Stiamo parlando di generi alimentari, quindi è di fondamentale importanza che i distributori dove vengono alloggiati snack e bevande siano perfettamente sanificati. L’intervento di sanificazione dei distributori viene affidato a ditte specializzate, che inviano i loro incaricati sul posto dotati di tutti gli strumenti necessari per eseguire l’operazione a norma di legge.

Sanificazione dei distributori automatici: gli strumenti necessari

L’operaio incaricato della pulizia dei distributori automatici di alimenti e bevande deve avere in dotazione una borsa comprensiva di tutti gli strumenti necessari, tra cui:

  • Detergenti con apposita scheda tecnica;

  • Carta;

  • Guanti;

  • Panno spugna;

  • spruzzino con acqua.

Le borse devono essere pratiche e facilmente lavabili, consentendo lo svolgimento delle operazioni in tutta sicurezza per l’operatore e per gli stessi utenti finali.

Sanificazione dei distributori automatici: gli strumenti necessari
Scorpi la guida online che ti mostra tutti i servizi che dispone l’assistenza tecnica distributori automatici e macchine caffè

Come effettuare la sanificazione di distributori automatici di bevande calde

  • L’operatore, dopo essersi adeguatamente lavato e sanificato le mani, può aprire il distributore per effettuare le operazioni di caricamento. Nello specifico deve caricare:
    Bicchieri; Palette; Zucchero; Caffè; Solubili.

  • A questo punto può iniziare l’operazione di pulizia, che prevede lo smontaggio delle coppette e dello sgocciolatoio, il loro posizionamento in un sacchetto usa e getta ed infine il lavaggio e la sanificazione sotto un lavandino.

  • Dopo averli lavati per bene, l’operatore deve asciugarli accuratamente con un tovagliolo usa e getta. Deve poi metterli nuovamente in un sacchetto pulito usa e getta per poi rimontare le parti completamente sanificate.

  • In seguito deve pulire il gruppo, l’imbuto del caffè, lo scivolo dei bicchieri ed il dispositivo di erogazione dello zucchero. Va poi rimosso il sacco dei fondi del caffè, mentre il bidone di raccolta dei liquidi va svuotato e sanificato. A questo punto bisogna procedere alla pulizia dei piani, delle pareti interne ed esterne con un panno.

  • Una volta completate tutte queste operazioni, è necessario eseguire una prova caffè per verificare che non sia stata intaccata la qualità del prodotto. Infine l’operazione si conclude con un collaudo e con la lettura dei dati per verificare il corretto funzionamento del dispositivo.

Sanificazione dei distributori: pulizia ordinaria, periodica e straordinaria

Si possono distinguere tre tipologie di pulizia: ordinaria, periodica e straordinaria.

La pulizia ordinaria comprende:

  • le vaschette per polveri solubili;
  • l’area braccio dei porta-bicchieri;
  • gli ugelli per l’erogazione di bevande calde;
  • i tubi per la distribuzione della bevanda;
  • la vaschetta per la miscelazione delle polveri e la vaschetta di raccolta dei liquidi;
  • il pannello frontale di selezione.

Operazioni importanti per la sanificazione di distributori automatici in periodo di Covid .

La pulizia periodica comprende invece il gruppo caffè e la superficie superiore del distributore.
L’intero gruppo per l’erogazione del caffè e delle bevande calde viene pulito e sanificato con un apposito detergente.
Concluse le operazioni si effettuano 5 cicli di lavaggio dei tubi e degli ugelli con acqua calda a 90°.

Ogni 3 mesi, oltre alle operazioni di pulizia ordinaria e periodica, va eseguita la pulizia straordinaria, che consiste nell’igienizzazione completa dei distributori per garantire la massima igiene sia degli alloggi sia delle bevande e degli snack.

Ogni 2 mesi invece sono necessarie le pulizie dei gruppi frigo dei distributori automatici del freddo, che contengono bibite, snack ed alimenti freschi. Così facendo i distributori possono fornire ottime prestazioni anche in chiave energetica, grazie a consumi più ridotti, ed offrire performance migliori che ne prolungano la durata.

Ti consigliamo di leggere anche…

Se vuoi saperne di più sui servizi di cui disponiamo, ti consigliamo di leggere anche l’articolo dedicato alla manutenzione dei distributori automatici.

Chiedi info senza impegno
Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo l’informativa resa ai sensi dell’art. 13 Dlgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Reg. UE 679/2016, che dichiaro di aver letto e accettato.

Indirizzo

  • 04011 Aprilia (Latina)

  • Via del Commercio 9/b,c,d

  • Tel: 0692062316

  • amministrazione@primaservice.it

logo prima service

Copyright © - Prima Service Srl - 04011 Aprilia (Latina) - Via del Commercio 9/b,c,d - PI. 02098430594
Iscrizione al REA di Latina LT145563 - Capitale sociale 100.000 i.v.
Informativa privacy  Cookie policy